8° MEMORIAL PREVIDI: ci siamo anche noi

SASSUOLO – È tutto pronto per l’ottava edizione del “Memorial Previdi“, torneo di calcio giovanile in memoria di Nardino Previdi, personalità di spicco del panorama calcistico italiano degli anni ’80, ed ex dirigente sportivo di Mantova, Reggiana, Hellas Verona, Roma, Fiorentina, Brescia e Napoli.

Dalla sua scomparsa, il 3 giugno del 2009, la famiglia ha deciso di onorarne la memoria con un torneo annuale di calcio giovanile, che si svolge a Sassuolo e dintorni, nella sua terra natale. Riservata ai ragazzi under 17, negli anni si afferma come una delle competizioni di categoria più importanti in Italia, potendo vantare la partecipazione di alcuni fra i  migliori settori giovanili del paese:

Carpi (vincitore della scorsa edizione), Atalanta, Milan, Roma, Sassuolo, Torino, Bologna, SPAL, Reggiana, Modena, Brescia e Cesena.

Giusto per farvi capire di che livello stiamo parlando: il miglior giocatore del torneo 2010 è stato un giovanissimo Mattia Caldara, prodotto del vivaio bergamasco, oggi in Nazionale e promesso sposo alla Juventus per la prossima stagione, in una squadra in cui militavano, tra gli altri, Andrea Conti e Roberto Gagliardini (neo-acquisti di Milan e Inter), usciti vincitori della prima edizione.

12-img_3744.jpg

L’Atalanta vincitrice dell’edizione 2010.

Caldara-Italia

Caldara con la maglia della nazionale U21.

Il torneo inizierà domani sera, giovedì 24 agosto, per poi chiudersi la mattina di domenica 27. Tuttavia, la cerimonia inaugurale si svolgerà solo venerdì sera alle ore 20.00 – quando saranno arrivate tutte le società – presso lo Stadio “Ricci” di Sassuolo. Il calcio d’inizio sarà dato da Edoardo Pagani, nipote di Nardino.

Tutte le altre informazioni e aggiornamenti si possono trovare sul sito dedicato CLICCANDO QUI.


Vi intriga la cosa? Anche a noi.

Io ed il mio socio saremo infatti presenti per tutto l’arco del torneo. Vi terremo aggiornati sui match in programma, con tabellini, numeri, interviste e testimonianze dal campo. Ci gusteremo quattro giorni di grande calcio, belle giocate e perché no, magari anche qualche futuro campione. Giusto per rimanere in ambito Under21, il capitano Marco Benassi, novello acquisto viola, è passato di qui tra le file del Modena nel 2010, mentre l’anno dopo si è laureata campione la Roma di Lorenzo Pellegrini, tornato alla base dopo due stagioni proprio a Sassuolo.

Colgliamo l’occasione per ringraziare Tommaso Pagani, fratello di Edoardo e nipote di Nardino, che ci ha offerto la preziosa opportunità di collaborare con lui in questo fantastico progetto che va avanti da anni.

Siamo entusiasti di partecipare e non vediamo l’ora di iniziare. Seguiteci su questa pagina e sulla nostra pagina Facebook, da cui vi aggiorneremo in tempo reale.

Vi aspettiamo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...